Non è Quello che Ho Vissuto, ma Come l'Ho Vissuto. Attraverso una Canon EOS 3000.

martedì 4 gennaio 2011

Viaggio Sperimentale

© All rights reserved.






"Per gradini di sogni e stanchezze mie, scendi dalla tua irrealtà, scendi e vieni a sostituire il mondo".


Fernando Pessoa,"Il Libro dell'Inquietudine".



E ovunque io ti seguirò.





4 commenti:

  1. Dal buio profondo sali verso la luce
    Non fermarti, non voltarti
    Non ascoltare le grida degli abissi
    Sali verso la luce e non fermarti mai
    Il mondo è là fuori
    Il tuo mondo
    Il mondo dei tuoi sogni
    Della tua realtà
    Vai, prendi la mia mano
    Con te sempre verrò
    Con te sempre io sarò


    Ciao Julie buona serata

    RispondiElimina
  2. Bellissimo il tuo blog...grazie per seguirmi...

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura, grazie anche a te!

    RispondiElimina